Menu
Mostra menu

Eventi

Cerimonia di commemorazione del 75° anniversario dell’eccidio dei 12 Carabinieri caduti a Malga Bala.
Tarvisio (UD) ,  23/03/2019
Eccidio dei 12 Carabinieri di Malga Bala Eccidio dei 12 Carabinieri di Malga Bala Eccidio dei 12 Carabinieri di Malga Bala Eccidio dei 12 Carabinieri di Malga Bala Eccidio dei 12 Carabinieri di Malga Bala

Si è svolta oggi, alla presenza di Autorità politiche, civili, militari e religiose, la Cerimonia di commemorazione del 75° anniversario dell’eccidio dei 12 Carabinieri caduti a Malga Bala (oggi Slovenia) il 25 marzo 1944 e decorati di Medaglia d’Oro al Merito Civile.

La cerimonia commemorativa è iniziata con la Santa Messa nella Chiesa “Santi Pietro e Paolo” di Tarvisio. Al termine, è stata deposta una corona d’alloro all’interno del Tempio Ossario dove sono custoditi i resti di sette dei dodici Caduti (gli altri sono stati nel tempo traslati e tumulati nei rispettivi paesi di origine). Un picchetto di Carabinieri in grande uniforme ha reso gli Onori ai Caduti al suono del “Silenzio d’ordinanza”. Nel rievocare l’evento e nel dare lettura della motivazione delle Medaglie d’Oro al Merito Civile “alla memoria” (tributate per il senso del dovere dimostrato fino all’estremo sacrificio), sono stati ricordati gli alti valori di coraggio, umanità e abnegazione, incarnati, oggi come allora, dall’impegno quotidiano degli uomini e delle donne dell’Arma, in Italia e all’estero, in favore delle Comunità.

A margine, è stata allestita una mostra fotografica, con l’esposizione di uniformi storiche dell’epoca.