Menu
Mostra menu

L'Ordine Pubblico

Carabinieri del Battaglione in servizio allo stadioL'"ordine pubblico" è il presupposto fondamentale affinché ogni cittadino possa esercitare i propri diritti di libertà e convivere civilmente, sviluppando le proprie attività lavorative, sociali, culturali o di svago.

L'Arma vi dedica importanti risorse, nell'ambito delle misure disposte dal Ministero dell'Interno, contribuendo a garantire la necessaria cornice di sicurezza per una grande varietà di avvenimenti: dalle manifestazioni di piazza a quelle sportive, dagli eventi internazionali alle occasioni collettive che animano ogni comune.

Nel corso del 2007, il Comando Generale, d'intesa con l'Ufficio Ordine Pubblico del Dipartimento della pubblica sicurezza, ha fornito rinforzi per 558.210 unità complessive, tratte dai due Reggimenti e dagli undici Battaglioni Carabinieri dislocati sul territorio nazionale con competenza areale.

Ancor più significativa è l'attività dei Comandi territoriali che hanno impiegato oltre 458.468 unità per lo svolgimento dei servizi di ordine pubblico soprattutto nelle località dove l'Arma opera quale unico presidio di polizia.

Un particolare rilievo assume l'impegno per l'ordinato svolgimento delle competizioni calcistiche.

Oltre all'intervento dei contingenti su tutti i campi di gioco, l'Arma fornisce il proprio contributo informativo e propositivo all'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, istituito presso il Ministero dell'Interno.