Menu
Mostra menu

RISERVA NATURALE STATALE DUNA COSTIERA RAVENNATE E FOCE TORRENTE BEVANO

N° elenco ufficiale aree protette del 24/07/2003: 95

Provvedimento istitutivo: DM 5 giugno 1979
Altre classificazioni: Parco regionale del Delta del Po (L.R. 2.7.88 n. 27);
Zona di Protezione Speciale ai sensi della direttiva 79/409/CEE riguardante la protezione degli uccelli;
Sito d'Importanza Comunitario ai sensi della Direttiva 92/43/CEE.
Proprietà: Demanio dello Stato

Altitudine: 1 m
Estensione: 64 ha

Organo di gestione
Reparto Carabinieri Biodiversità di Punta Marina (RA)
48122 Punta Marina Terme (RA)
Tel. 0544/437379
Fax. 0544/438286


  1. Flora
  2. Fauna

Descrizione e cenni storici1

La Riserva Naturale Duna costiera ravennate e Foce Torrente Bevano si presenta come un cordone dunale completamente sabbioso con presenza di zone basse formatosi in epoca recentissima per trasporto di sabbia marina da parte del vento. 

 

Flora

Sono presenti i seguenti Habitat dell'Allegato I della Direttiva 92/43/CEE:
- Dune con foreste di Pinus pinea e/o Pinus pinaster
- Steppe salate mediterranee (Limonietalia)
- Praterie umide mediterranee con piante erbacee alte del Molinio-Holoschoenion
- Pascoli inondati mediterranei (Juncetalia maritimi)
- Dune mobili del cordone litorale con presenza di Ammophila arenaria ("dune bianche")
- Dune con prati dei Malcolmietalia
- Prati di Spartina (Spartinion maritimae)
- Dune mobili embrionali
- Dune costiere con Juniperus spp.
- Lagune costiere
- Vegetazione annua delle linee di deposito marine
- Estuari

È presente tra le specie vegetali dell'Allegato II della Direttiva 92/43/CEE la Salicornia veneta.

 
 

Fauna

Sono presenti i seguenti uccelli dell'Allegato I della Direttiva 79/409/CEE:
Botaurus stellaris; Ixobrychus minutus; Nycticorax nycticorax; Ardeola ralloides; Egretta garzetta; Egretta alba; Ardea purpurea; Ciconia ciconia; Plegadis falcinellus; Platalea leucorodia; Phoenicopterus ruber; Milvus migrans; Circus aeruginosus; Circus cyaneus; Circus pygargus; Aquila clanga; Porzana porzana; Porzana parva; Grus grus; Himantopus himantopus; Recurvirostra avosetta; Burhinus oedicnemus; Pluvialis apricaria; Philomachus pugnax; Gallinago media; Limosa lapponica; Tringa glareola; Larus genei; Larus melanocephalus; Gelochelidon nilotica; Sterna hirundo; Sterna albifrons; Sterna sandvicensis; Chlidonias hybridus; Chlidonias niger; Caprimulgus europaeus; Alcedo atthis; Coracias garrulus; Acrocephalus
melanopogon; Lanius collurio; Lanius minor; Emberiza hortulana.

Sono presenti le seguenti specie animali dell'Allegato II della Direttiva 92/43/CEE
Anfibi e Rettili: Emys orbicularis.
Pesci: Aphanius fasciatus; Pomatoschistus canestrini; Padogobius panizzae.
Invertebrati: Lycaena dispar.