Menu
Mostra menu

Torino 2006

Snowboard

Questa disciplina è entrata a far parte della Sezione Sport Invernali dell’Arma dei Carabinieri solo di recente.
Tra gli specialisti della tavola spicca certamente il nome di Corinna Boccaccini, carabiniere friulana di soli vent’anni.

Una suggestiva immagine di un atleta su snowboard

Corinna, nonostante la giovane età vanta un curriculum di tutto rispetto e una notevole esperienza in campo internazionale; fiore all’occhiello della sua ancora giovane carriera, il titolo mondiale juniores conquistato lo scorso anno nello slalom gigante parallelo.
 
Quest’anno Corinna ha affiancato le veterane della squadra italiana di snowboard partecipando al circuito di gare della Coppa del Mondo Assoluta e a suon di risultati si è guadagnata la fiducia dello staff tecnico azzurro che ha deciso di schierarla tra le snowboarder che rappresenteranno l’Italia a Torino 2006.
 
Sulle nelle nevi di Bardonecchia, la Boccaccini avrà la soddisfazione e l’onore di difendere i colori azzurri nella specialità che le ha regalato il titolo iridato, lo slalom gigante parallelo.