Menu
Mostra menu

Medaglia d'Oro al Valor Militare alla Memoria

Carabiniere BONAVITACOLA Filippo
Data concessione: Decreto del Capo Provvisorio dello Stato 31 gennaio 1947
Data e luogo di nascita: 03 marzo 1914 Montella (Avellino) Campania
Data e luogo di morte: 8 dicembre 1944 Branova (Slovacchia)
Data e luogo evento: Branova (Slovacchia), 8 dicembre 1944
"Sorpreso dall'armistizio dell'8 settembre 1943 in territorio albanese, si univa ai partigiani nella lotta contro i tedeschi. Catturato e condotto in campo di concentramento tedesco, ne evadeva unendosi ai partigiani russi e slovacchi per continuare la impari lotta. Nuovamente catturato, conscio della prossima fine, mantenne, durante il processo e la lettura della condanna a morte, fierissimo contegno rincuorando i compagni di prigionia, inneggiando al Re e all'Italia. Al momento dell'esecuzione assestava forte pugno al capitano tedesco che gli si era avvicinato per bendarlo e, scoprendosi il petto, gridava: "" Sparate pure, non temo la morte "". Fulgido esempio di alte virtù militari e di fierezza nazionale."