Menu
Mostra menu

Medaglia d'Oro al Valor Civile alla Memoria

Generale di Corpo d'Armata (Aus.) Dalla Chiesa Carlo Alberto
Data concessione: Decreto del Ministro della Difesa 17 maggio 1983
Data e luogo di nascita: 27 settembre 1920 Saluzzo, (Cuneo) Piemonte
Data e luogo di morte: Palermo, 3 settembre 1982
Data e luogo evento: Territorio nazionale 1 ottobre 1973 - 5 maggio 1982
Ufficiale Generale dell'Arma dei Carabinieri, già postosi in particolare evidenza per le molteplici benemerenze acquisite nella lotta per la Resistenza e contro la delinquenza organizzata, in un arco di nove anni ed in più incarichi -ad alcuno dei quali chiamato direttamente dalla fiducia del Governo - ideava, organizzava e conduceva, con eccezionale capacità, straordinario ardimento, altissimo valore e supremo sprezzo del pericolo una serie ininterrotta di operazioni contro la criminalità eversiva. Le sue eccelse doti di comandante,la genialità delle concezioni operative, l'infaticabile tenacia, in momenti particolarmente travagliati della vita del Paese e di grave pericolo per le Istituzioni, concorrevano in modo rilevante alla disarticolazione delle più agguerrite ed efferate organizzazioni terroristiche, meritandogli l'unanime riconoscimento della collettività nazionale. Cadeva a Palermo, proditoriamente ucciso, immolando la sua esemplare vita di ufficiale e di fedele servitore dello Stato.