Menu
Mostra menu

Guido Bellini

generale C.A. Guido BelliniIl generale C.A. Guido Bellini subentrò al generale C.A. Sergio Siracusa nella carica di Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri il 18 aprile 2002. Bellini è stato l’ultimo Comandante Generale proveniente dalle file dell’Esercito. Prima di assumere il prestigioso incarico, aveva prestato servizio in diverse unità operative del Genio. Promosso generale di Brigata, aveva ottenuto il comando della Brigata motorizzata “Friuli”. Dal 1992 al 1994 aveva ricoperto l’incarico di Capo del 1° Reparto dello Stato Maggiore della Difesa e la presidenza del Comitato sportivo militare nazionale. Nominato Ispettore dell’Arma del Genio, fu quindi Sottocapo di Stato Maggiore dello Stato Maggiore Esercito e, dal 1997, Ispettore logistico dell’Esercito.