Menu
Mostra menu

Le medaglie di Calgary

Alberto Tomba premiato dal Comandante Generale dell’Arma Roberto JucciLe Olimpiadi invernali del 1988, svoltesi negli impianti di Calgary, in Canada, videro il trionfo dello sciatore dell’Arma Alberto Tomba, che si aggiudicò ben due medaglie d’oro: una nello slalom gigante e l’altra nello slalom speciale. Quella manifestazione consacrò lo sciatore dei Carabinieri come un campione assoluto. Per questo motivo il 12 e il 13 aprile 1988 Tomba (e i colleghi militari che avevano conquistato medaglie nell’Olimpiade canadese), furono festeggiati sia al Quirinale che nella sede del Comando Generale di Viale Romania. L’atleta bolognese  aveva entusiasmato l’Italia intera con i trionfi nelle due specialità dello slalom, dando vita a prestazioni incredibili. Gli altri due carabinieri medagliati erano invece Andreas Zingerle e Johan Passler, che giunsero terzi nella staffetta 4 x 7,5 km nel biathlon.