Menu
Mostra menu

Umberto Cappuzzo

Umberto CappuzzoCombattente della Seconda guerra mondiale, Umberto Cappuzzo durante la carriera militare è stato comandante del 114° Reggimento Fanteria “Mantova” e della Divisione meccanizzata Folgore. Dal 1° febbraio 1980 al 13 settembre 1981 è stato Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri. Successivamente è stato Capo di Stato Maggiore dell’Esercito dal 1981 al 1985. Terminata la carriera militare, Cappuzzo è stato eletto senatore nelle liste della Democrazia Cristiana e ha occupato un banco di Palazzo Madama dal 1987 al 1944.