Menu
Mostra menu

Remo Gambelli

REMO GAMBELLIDopo aver combattuto nella Prima guerra mondiale, Remo Gambelli nel gennaio 1937 fu promosso generale di divisione e posto a capo della Divisione Metauro ad Ancona, per poi passare nell’anno 1939 alla 18a Divisione di fanteria Messina e poi al corpo motorizzato. Nel 1940 divenne generale di Corpo d’Armata comandante dell’VIII Corpo ed ottenne successivamente la guida della 1a Armata. Sempre nel 1940 (il 27 agosto), ottenne l’incarico di Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Reali, che mantenne fino al 22 febbraio 1943, quando lasciò l’incarico per raggiunti limiti d’età. Venne quindi trattenuto in servizio con il ruolo di direttore generale della Leva sottufficiali e truppa.