Menu
Mostra menu

Alfredo Serranti

maggiore Alfredo SerrantiIl 18 ottobre 1941, a Lamba Mariam, durante la battaglia di Culqualber, il colonnello Augusto Ugolini dette l’ordine al maggiore Alfredo Serranti di difendere la posizione con i carabinieri che avevano partecipato all’attacco. È un assalto all’arma bianca. Il maggiore viene ferito alla nuca da una pallottola di rimbalzo. Nonostante l’ordine di tirarsi indietro e farsi medicare, il maggiore continua l’attacco, barcollando per il colpo ricevuto. Un ascaro britannico dell’East Africa gli si avventa contro e gli immerge nell’addome tutta la baionetta. Serranti fu decorato con la Medaglia d’oro alla memoria.