Menu
Mostra menu

Luigi Cauvin

LUIGI CAUVINIl tenente generale Luigi Cauvin fu nominato Comandante Generale dell’Arma il 4 gennaio 1918. Prese il posto del generale Gaetano Zoppi, chiamato al vertice dell’Armata degli Altipiani. Il generale Cauvin era entrato nell’Arma dei Carabinieri nel 1881. Nel 1902 fu nominato Segretario (Capo di Stato Maggiore). Nel 1916 fu promosso Vice Comandante Generale dell’Arma. Fu uno dei pochi Comandanti Generali provenienti dai ruoli dell’Istituzione.