Menu
Mostra menu

Paolo A. Spingardi

Il tenente generale Paolo Antonio Spingardi fu chiamato ad assumere il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri Reali il 10 febbraio 1908. Spingardi aveva coperto la carica di sottosegretario al ministero della Guerra nel 1903, dopo essere stato direttore generale dei servizi amministrativi del dicastero. Per la sua preparazione e la competenza in tale settore, dopo aver lasciato il Comando dell’Arma (nell’aprile 1909), fu nominato ministro della Guerra, incarico che mantenne fino al 19 marzo 1914, data delle dimissioni del governo Crispi.