Menu
Mostra menu

La Scuola allievi

Un gruppo di Allievi in una strada di Roma durante un servizio di comandataLa scuola per aspiranti al grado di sottotenente fu istituita il 17 maggio 1884 presso la Legione Allievi di Torino. Lo scopo dichiarato era quello di «allargare le cognizioni letterarie e scientifiche degli aspiranti ufficiali e dar loro mezzo di perfezionare l’istruzione militare e di impratichirsi nell’equitazione».
 
In effetti, essa sanciva la specificità del ruolo di ufficiale dell’Arma, per il quale la formazione tradizionale dell’Accademia appariva ormai inadeguata. Nel momento in cui i carabinieri si configuravano sempre più come Forza di Polizia e sempre meno come Forza dell’Esercito, la preparazione degli ufficiali doveva differenziarsi; cognizioni di diritto e di legislazione penale, pratica di interrogatori e di scioglimento di assembramenti, conoscenza della propaganda di classe diventavano assai più importanti della competenza tattica e strategica o della maestria nel dirigere le evoluzioni in piazza d’armi. Di qui la creazione di un apposito Istituto di formazione per gli ufficiali dell’Arma, diretta anticipazione di quella che sarebbe stata la Scuola Ufficiali carabinieri.