Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

PROMOZIONE A SCELTA DI ALLIEVI CARABINIERI

Provvedimento adottato in via sperimentale dal Comando Generale dell'Arma con circolare n. 479/13-1913 del 2 giugno 1927 a favore degli allievi carabinieri a piedi o a cavallo in possesso del certificato di ammissione alla 1^ classe del liceo classico, del liceo scientifico, del corso superiore dell'istituto tecnico o dell'istituto magistrale.
Gli allievi promossi a scelta carabinieri dovevano però prestare, subito dopo la promozione, due mesi di servizio presso un Battaglione o in una Stazione territoriale, se appartenenti all'Arma a piedi, sei mesi di servizio presso gli Squadroni della Legione territoriale di Roma o presso una Stazione territoriale se aspiranti, come quelli a piedi, all'ammissione senza esami alla Scuola Allievi Sottufficiali.