Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

PIASTRINO DI RICONOSCIMENTO

Adottato nell'Esercito italiano nell'anno 1892 per assicurare l'accertamento dell'identità del militare assegnatario.
Consisteva in una medaglietta di metallo cucito sul rovescio del l'abito di piccola tenuta (uniforme ordinaria) in mezzo alle due bottoniere sul petto ed a 3 centimetri dall'orlo superiore. Successivamente fu stabilito che il piastrino di riconoscimento, appeso al collo con cordoncino o con catenella, venisse portato sotto la camicia o sotto la maglia.