Menu

Non tutti sanno che...

Documenti correlati

NUCLEO OPERATIVO ECOLOGICO DEI CARABINIERI

Il Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri (N.O.E.), costituito il 1° dicembre 1986 con decreto dei Ministri dell'Ambiente e della Difesa, è posto alla "dipendenza funzionale" del Ministro dell'Ambiente "per la vigilanza, la prevenzione e la repressione delle violazioni compiute in danno dell'ambiente".

E costituito da personale particolarmente addestrato, che ha frequentato, tra l'altro, un corso di "Legislazione e cultura dell'ambiente". Il comandante ed alcuni sottufficiali inoltre hanno seguito un "corso di aggiornamento tecnico in geologia, mineralogia, cartografia e topografia" tenuto da tecnici del Servizio Geologico. Sono stati infine pianificati altri corsi per una più specifica preparazione per settori di intervento.

Il reparto ha giurisdizione su tutto il territorio nazionale ed ha conseguito, già nei primi anni di attività, risultati che stanno a dimostrare credibilità, reattività operativa e concretezza.
Il N.O.E. ha svolto complessi accertamenti per fornire i dati di fatto indispensabili a determinare gli interventi di competenza dei Ministero nel caso di lavori che hanno comportato, o che potrebbero comportare, alterazioni all'ambiente; individuato i responsabili di inquinamenti (con conseguente denuncia all'Autorità Giudiziaria); perseguito penalmente i più gravi danni ambientali accertati.