Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

MONTURA

Termine derivato dal francese "monture" in uso nell'Esercito sardo-piemontese, quindi anche nel Corpo dei Carabinieri, per indicare la divisa militare, completa di tutti gli accessori. Se ne trova diffusa citazione nelle norme emanate il 25 gennaio 1833 per il "Regolamento sopra il corredo, la montura e le divise delle Armate" sarde, che specificava la composizione dell'uniforme degli ufficiali, sottufficiali e militari di truppa de Corpo dei Carabinieri,
Nonostante il suo gallicismo, il vocabolo non è ancora caduto in disuso.