Menu
Mostra menu
Non tutti sanno che...

      

LEGIONI


Comandi territoriali dell'Arma dei Carabinieri istituiti con la legge del 24 gennaio 1861 relativa al riordinamento dell'Esercito in seguito alla proclamazione dell'Unità d'Italia. Inizialmente furono in numero di 13, più la Legione Allievi Carabinieri con sede in Torino. Le Legioni svolgevano azione di comando e di controllo sulle Divisioni (divenute Gruppi nel 1936 e quindi Comandi Provinciali a partire dal giugno 1992). Con lo sviluppo amministrativo dello Stato verificatosi nel tempo, le Legioni aumentarono di numero, fino ad identificarsi per competenza territoriale con quella delle Regioni, ad eccezione dei Molise e della Valle d'Aosta. Le 13 Legioni iniziali vennero contraddistinte da un numero progressivo: Torino (1^), Genova (2^) Cagliari (3^) Milano (4^) Bologna (5^) Firenze (6^) Napoli (7^) Chieti (8^) Bari (9^) Salerno (10^) Catanzaro (11^) Palermo (12^) ed Ancona (13^).

Nel 1992 vennero soppresse contestualmente alle Brigate ed al loro posto vennero istituite le Regioni Carabinieri che dal 5 giugno 2009 hanno assunto la denominazione di “Legioni Carabinieri”, per agevolare l’esatta ed esclusiva individuazione degli assetti Istituzionali da parte dei cittadini e delle altre Amministrazioni.