Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

GIORNALE MILITARE UFFICIALE

Con circolare n. 598 del 12 gennaio 1849 il Comando Generale dei Carabinieri Reali - a firma del Comandante Generale maggiore generale Federico Costanzo Lovera Di Maria - rese noto alle Divisioni (oggi Comandi Provinciali) dipendenti quanto segue:

" (...) Mi scrive il Ministero di Guerra un dispaccio circolare del 27 p.p. dicembre n. 1140 -Gabinetto Particolare - che, al fine di agevolare all'Armata la cognizione delle Disposizioni che reggono la milizia e la marineria e rendere anche tale cognizione più pronta, è venuto nella determinazione di pubblicare la Raccolta annuale che pel passato usciva in luce in capo all'anno sotto forma di Giornale Ufficiale Militare, il quale contenga appunto, come già la Raccolta, tutte le Leggi Regolamenti, Decreti e Decisioni di massima che siano per emanare dal Ministero e dalle amministrazioni ed uffici che ne dipendono, ed averne ognun un bollettino mensile delle nomine e promozioni che occorrano nell'Armata e nelle amministrazioni militari e marittime.
Ed affinché ogni militare possa più agevolmente conoscere le leggi e regolamenti anzidetti, la Raccolta, ossia il Giornale mentovato sarà pubblicato per associazione [abbonamento] alle condizioni di cui infra ( .. )
".

Seguivano infatti nella circolare del Comando Generale le norme relative all'abbonamento: prezzo di lire 9 se annuo o di lire 4.50 se semestrale, elenco degli abbonati al Ministero, invio all'Arma delle copie da distribuire agli ufficiali dipendenti abbonati ecc.