Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

CENNI QUINTO

(Imola, 20 marzo 1845 - Carnate Brianza, Milano, 13 agosto 1917) - Giornalista e disegnatore, è stato senza dubbio il maggiore uniformologo e studioso di cose militari che si possa annoverare nell'800. Numerose sono le sue opere, tutte contraddistinte dalla ricerca più minuziosa della fedeltà storica, tale da sopperire in molti casi - specialmente in materia di uniformi - alla carenza dei riscontri ufficiali. Fu soprattutto un appassionato cultore della storia dell'Arma dei Carabinieri. Di lui si ricorda in particolare il numero unico illustrato - edito nel 1894 e giunto alla terza edizione nel 1902 - intitolato appunto "I Carabinieri Reali".

Corredato di varie rubriche illustrate, quali ad esempio i "Comandanti Generali del Corpo dei Carabinieri dal 1814 al 1894", i "Cenni Storici relativi anche all'ordinamento dell'Arma", i "Generali addetti al Comando Generale dei Carabinieri" con relative incisioni della loro figura, "Lo Squadrone Carabinieri Guardie del Re", i Carabinieri distintisi per valore (taluni citati con il rispettivo stato di servizio, che fa ancora testo), il volume, di grande formato, si conclude con una tavola a colori riproducente le uniformi dei Carabinieri dal 1814 al 1894.