Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

BORSA DA VIAGGIO PER I CARABINIERI

Con la circolare n. 474 del Giornale Militare del 1913 venne adottata una borsa di tela grigia impermeabile per i Carabinieri. Era costituita « ... da una coperta ripiegabile che si ferma con due cinghie di cuoio naturale, e viene portata mediante una maniglia dello stesso cuoio, applicata nel punto mediano della parte superiore e rinforzata da un sostegno di legno. Nella parte interna la coperta è munita di due tasche che possono contenere gli oggetti di grande e piccola uniforme e qualche altro oggetto di biancheria. Nel fondo della borsa possono essere riposti gli stivalini, quando questi non vengono alloggiati nello zaino. Esternamente alla coperta viene applicato il cappello mediante apposite cinghie di tela da tasche ... ». Con la circolare n. 263 del Giornale Militare Ufficiale del 15 giugno 1914 la tela grigia della borsa venne sostituita dalla tela color marrone.