Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

BONETTO DI FATICA

Termine usato nel Regolamento regio dei 1° gennaio 1815 per indicare la "berretta", cioè il copricapo, che i militari di truppa dell'esercito sardo-piemontese dovevano indossare con l'uniforme di fatica, composta del giubbone e dei calzoni larghi, che erano di panno bigio nell'inverno e di tela di canapa nell'estate.