Menu
Mostra menu
Non tutti sanno che...

BIRRI Antonio

Carabiniere dell'Arma dei Carabinieri Medaglia d'Argento al Valor Militare, nato a Pozzuolo del Friuli (UD) il 31 gennaio 1908.

In memoria della M.A.V.M Carabiniere Antonio BIRRI, il quale collaborava con abilità ed intelligenza, alto senso del dovere e coraggio, in complesse e difficili indagini per la scoperta e l' arresto dei componenti di una numerosa banda di criminali, autori in Roma e zone limitrofe di gravi delitti di rapina e di estorsione,
nonché del!' omicidio di un Carabiniere e di un militare della polizia alleata. Colti alcuni degli affiliati in flagrante reato, nel tentare la cattura, in concorso con altri militari, ingaggiava violento conflitto a fuoco; pur essendo rimasto leggermente ferito e nonostante la imprevista reazione di fuoco di altri associati alla banda, appostati nelle vicinanze, non desisteva dall'azione intrapresa. La brillantissima operazione, che si concludeva con l'uccisione del capo banda, con il ferimento di altro componente, con la cattura di altri 5 banditi e col sequestro di tre mitragliatrici e numerose munizioni, riscuoteva il plauso della cittadinanza, l'ammirazione del comando alleato e vasta eco nella stampa italiana e estera.
Roma, 16 gennaio 1945.

Alla sua memoria è intitolata, dall'11 novembre 2016, la Caserma sede del Comando Provinciale Carabinieri di Udine (UD).