Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

ARMAMENTO DEI CARABINIERI

L'attribuzione del nome Carabinieri ai componenti il Corpo istituito da Vittorio Emanuele il 13 luglio 1814 derivò dal fatto che essi erano muniti di carabina, arma allora caratteristica dei reparti scelti di cavalleria. All'atto della fondazione del Corpo l'armamento (v. Uniforme) di cui i Carabinieri erano dotati consisteva:

  • in una carabina mod. 1814 per i militari della specialità a cavallo ed in un fucile mod. 1814 per quelli della specialità a piedi, armi entrambe a pietra focaia;

  • in due pistole a pietra focaia mod. 1814, delle quali erano equipaggiati solamente i carabinieri a cavallo (pistole da fonda);

  • in una sciabola lunga per i militari a cavallo e in una sciabola corta per quelli a piedi;

Il diverso armamento comportava per le due specialità una diversità di buffetteria (v.).