Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...

APRIT-ET

Voce contenuta nell' "Istruzione provvisoria elementare per il Corpo dei Carabinieri Reali" del 1820. Era uno dei comandi per il maneggio e l'uso della carabina a pietra focaia e si riferiva al caricamento dell'arma.

Era preceduto dal comando "Caricat-arm" così descritto:

  1. "Far un mezzo giro a destra sul calcagno sinistro portando il piede destro dietro al calcagno sinistro a tre dita di distanza, il vuoto del piede destro contro il calcagno sinistro.

  2. Abbattere l'arma colla mano destra nella mano sinistra, che la riceverà alla prima fascia, il pollice allungato, ed il gomito ben chiuso al corpo, la bocca della canna all'altezza degli occhi, il calcio sotto il gomito destro, ed il pollice della mano destra contro la testa dell'acciarino, le quattro dita chiuse, il gomito sinistro ben appoggiato al corpo, ed il destro sul calcio, in modo che la piastra si trovi a due oncie sotto la mammella destra".

Seguiva "l'Aprit-et", che veniva così spiegato:

  1. "Spingere fortemente l'acciarino col pollice della mano destra, sostenendo l'arma colla sinistra, il gomito bene appoggiato al corpo.

  2. Portar la mano destra alla giberna, le dita sotto il coperchio della medesima, passando la mano fra il calcio ed il corpo".