Menu
Mostra menu

Non tutti sanno che...



ALBUM DEL CARABINIERE REALE

Pubblicazione mensile apparsa a Roma nell'aprile del 1877, a cura della tipografia di Carlo Voghera. Il periodico aveva come motto: "Istruire dilettando - eccitare con l'esempio" ed era composto da 24 pagine illustrate, divise in due parti: la prima riservata alla trattazione di argomenti storici dell'Arma e la seconda comprendente notizie di cronaca, atti ufficiali, citazioni, trasferimenti, promozioni, etc.

Gli scopi che il gerente responsabile, Luigi Michelazzi, si proponeva erano così espressi nel primo numero:
"Nel riprodurre i fatti più belli compiuti da individui dell'Arma; nello scegliere, tra i distinti, i distintissimi che la fortuna volle al loro nome legare l'aureola dell'eroe, del virtuoso o del martire, e segnalarli all'estimazione pubblica, alla imitazione dei commilitoni, noi, più che redigere la storia gloriosa dell'Arma Benemerita, miriamo a tracciare la via dell'avvenire ai giovani militari che in questa muovono i primi passi, a far loro comprendere quali sono le orme che devono seguire, ad invogliare chi ha cuore e mente a farsi emulo di chi lo ha preceduto nella virtù e nell'eroismo; moralizzare con l'esempio, dilettare ed istruire su di un libro, le cui pagine riproducano le glorie della propria famiglia ......".

Dell'ALBUM uscirono soltanto sette numeri, dall'aprile all'ottobre del 1877. Si legge sul frontespizio della raccolta, conservata presso il Museo Storico dell'Arma, la seguente annotazione: "L'ALBUM. cessò, dopo pochi mesi di vita, la sua pubblicazione per la morte del cavalier Adami, che ne era il proprietario".