Menu
Mostra menu

Ladro lui, ladra lei

(1958)

REGIA: Luigi Zampa.

SOGGETTO: Luigi Zampa.

SCENEGGIATURA:
Pasquale Festa Campanile, Massimo Franciosa, Luigi Zampa, Alberto Sordi.

INTERPRETI: Alberto Sordi (Cencio), Sylva Koscina (Cesira), Ettore Manni (Raimondi), Marisa Merlini (padrona dell'atelier), Vinicio Sofia (brigadiere dei carabinieri), Mino Doro (gioielliere), Anita Durante (la madre di Cencio).

TRAMA: Un ladruncolo romano finisce periodicamente in prigione a causa della sua sventatezza ma trova un aiuto in una bella complice che spesso lo trarrà dai guai. Dopo aver truffato un orefice, con un finto travestimento da carabiniere, il ladro non più aiutato dalla sua complice tornerà come d'abitudine in carcere.

Scena tratta dal film "Ladro lui, ladra lei"

Scena tratta dal film "Ladro lui, ladra lei"