Menu
Mostra menu

Maria Josè - L'ultima regina

(2002)

Regia: Carlo Lizzani

Soggetto e Sceneggiatura: Stefano Reali.

Interpreti: Barbora Bobulova (Maria José), Alberto Molinari (Umberto di Savoia), Massimo De Rossi (re Vittorio Emanuele III), Merita Xhani (regina Elena), Ennio Fantastichini (l'intellettuale), Antonella Ponziani (Mafalda di Savoia), Urbano Barberini (Amedeo di Savoia), Antonio Stornaiolo (Galeazzo Ciano), Claudio Bigagli (monsignor Montini), Claudio Spadaro (Benito Mussolini), Alberto Gimignani.

Trama: Figlia dei reali del Belgio, innamorata fin da bambina del principe ereditario dei Savoia, riesce a coronare il suo sogno sposandolo. Ma in casa Savoia la vita è difficile, a causa della intolleranza del re e della consorte per i modi troppo democratici della futura regina che oltre tutto frequenta intellettuali invisi al fascismo. Durante la guerra prenderà una netta posizione contro il regime e dopo l'armistizio, pur rifugiata in Svizzera con i figli e grazie all'aiuto di un commissario dell'Arma dei carabinieri, collaborerà con la Resistenza.

Scena tratta dal film "Maria Josè - L'ultima regina"