Menu
Mostra menu

Doris - Una diva del Regime

(1992)

Regia: Alfredo Giannetti.

Soggetto: tratto dal romanzo autobiografico di Doris Duranti.

Sceneggiatura: Giorgio Mariuzzo, Paola Pascolini, Alfredo Giannetti con la collaborazione di Gianfranco Venè.

Interpreti: Elide Melli (Doris Duranti), Enrico Maria Salerno (Fontana), Carlo Cartier (Pavolini), Cochi Ponzoni, Duilio Del Prete, Tino Bianchi, Renato Cestiè, Maurizio Donadoni, Lou Castel.

Trama: Biografia romanzata di una delle più celebri dive dello schermo del Ventennio fascista: Doris Duranti. Gli incontri importanti con persone altrettanto importanti la condurranno a imporsi tra le più ammirate dive fino a diventare l'amante del più potente uomo del fascismo, il ministro del Minculpop. Seguono gli avvenimenti drammatici del crollo del regime, la sua fuga in Svizzera e verso il Sudamerica.

Scena tratta dal film "Doris - Una diva del Regime"