Menu
Mostra menu

Donne di Mafia

(2001)

Regia: Giuseppe Ferrara.

Soggetto: tratto dal romanzo omonimo di Liliana Madeo.

Sceneggiatura: Graziano Diana, Giuseppe Ferrara.

Interpreti: Tosca d'Aquino (Teresa Uncini), Lorenzo Crespi (Gaetano Uncini), Guia Jelo (Vittoria Malaino), Ivo Garrani (Tancredi Malaino), Barbara D'Urso (giudice Marotta), Maria Rosaria Omaggio (Antonietta Pennisi), Gerardo Amato (Francesco Pennisi), Mietta (Cosima Sorrentino), Ubaldo Lo Presti (Vito Sorrentino), Danilo Collalto (Nicolino), Loredana Marino, Diletta D'Emilio.

Trama: Una donna siciliana felicemente sposata trascorre una vita tranquilla per scoprire però presto che il marito è il "pupillo" di un boss mafioso che sarà ucciso da un suo rivale, il quale rapirà anche un bambino, figlio di loro intimi amici. La donna si ribella allo stato delle cose, e, collaborando con un giudice-donna, riuscirà in parte a sconfiggere la cosca mafiosa.

Scena tratta dal film "Donne di Mafia"