Menu
Mostra menu

Carabinieri

(2001)

Regia: Raffaele Mertes.

Soggetto: Carlo Lizzani. Sceneggiatura: Nicola Badalucco, Giuseppe Badalucco, Franca De Angelis, Carlo Lizzani, con la consulenza di Arrigo Petacco.

Interpreti: Pino Caruso (maresciallo Capello), Manuela Arcuri (maresciallo Paola Vitali), Lorenzo Crespi (maresciallo Tommaso Palermo), Paolo Villaggio (Giovanni), Vincenzo Crocitti (vicebrigadiere Vittorio Bordi), Andrea Roncato (appuntato Costante Romano), Martina Colombari (Gioia Capello, l'infermiera), Massimo Rinaldi (capitano Ranieri), Antonio Carli (brigadiere Capitani), Sergio Albelli (carabiniere Gigante), Giampiero Lisarelli (carabiniere Carlo Prosperi), Alex Partexano (brigadiere Mura), Ettore Bassi (carabiniere Andrea Ferri), Erika Blanc (Gemma), Nino Fuscagni (don Luciano), Aurora Cancian (sindaco Panni), Katia Beni (Pina), Dario Vergassola (Pippo) e con Francesco Giuffrida (Leo).

Trama: Serie di 24 telefilm sulle avventure di una bellissima ragazza che si mette contro tutti gli esponenti della sua famiglia per indossare la divisa da carabiniere e dedicarsi, con l'aiuto di un informatore segreto, a risolvere i casi più disparati.

Serie di 24 telefilm dal seguente titolo:
"Due tipi speciali" - "Una figlia in arrivo" - "Una cinese di nome Gioia" - "Feste in famiglia" - "Pronto, Alice?" - "Un collega da aiutare" - "Golden goal" - "Turni di assistenza" - "Per troppo amore" - "Questione di fiducia" - "Adolescenti in fuga" - "Buon Natale" - "Fuochi" - "Derby" - "Sospetti" - "Padri" - "Un amore pericoloso" - "Sorveglianza Speciale" - "Furti sospetti" - "Fantasmi" - "Le tre sorelle" - "Un'amico pericoloso" - "Cena a sorpresa" - "Nei secoli fedeli".

Scena tratta dal film "Carabinieri"

Scena tratta dal film "Carabinieri"