Menu
Mostra menu

Arma bell'Arma

I soldatini
Toy soldiers
89. Toy soldiers

Per completare la panoramica sui soldatini da collezione era indispensabile mostrare i Toy Soldiers, ovvero i tradizionali soldatini giocattolo, creati per i bambini ma diventati negli ultimi anni oggetto di collezionismo per gli adulti. Proprio per lo scopo che si prefiggevano, questi soldatini non erano dipinti con precisione uniformologica né con particolare maestria e forse per questo conservano un fascino inspiegabile ma ammaliante.

Toy soldiers 90. Toy soldiers

Per completare la panoramica sui soldatini da collezione era indispensabile mostrare i Toy Soldiers, ovvero i tradizionali soldatini giocattolo, creati per i bambini ma diventati negli ultimi anni oggetto di collezionismo per gli adulti. Proprio per lo scopo che si prefiggevano, questi soldatini non erano dipinti con precisione uniformologica né con particolare maestria e forse per questo conservano un fascino inspiegabile ma ammaliante.

Toy soldiers - 1904, Ufficiale in uniforme di servizio con mantello
91. Toy soldiers - 1904, Ufficiale in uniforme di servizio con mantello

Per completare la panoramica sui soldatini da collezione era indispensabile mostrare i Toy Soldiers, ovvero i tradizionali soldatini giocattolo, creati per i bambini ma diventati negli ultimi anni oggetto di collezionismo per gli adulti. Proprio per lo scopo che si prefiggevano, questi soldatini non erano dipinti con precisione uniformologica né con particolare maestria e forse per questo conservano un fascino inspiegabile ma ammaliante.
Questo figurino, una statuetta stilizzata, è stato inserito - anche se non fa parte del collezionismo in senso stretto o dei soldatini propriamente detti - in quanto si trova ormai su molte scrivanie come gadget di corpi e reparti delle Forze Armate.

Toy soldiers - 1896, Trombettiere dei Carabinieri in Africa 92. Toy soldiers - 1896, Trombettiere dei Carabinieri in Africa

Per completare la panoramica sui soldatini da collezione era indispensabile mostrare i Toy Soldiers, ovvero i tradizionali soldatini giocattolo, creati per i bambini ma diventati negli ultimi anni oggetto di collezionismo per gli adulti. Proprio per lo scopo che si prefiggevano, questi soldatini non erano dipinti con precisione uniformologica né con particolare maestria e forse per questo conservano un fascino inspiegabile ma ammaliante.