CARABINIERI

Entra nella Stazione On-Line dei Carabinieri
Ministero della Difesa

Le uniformi di oggi esposte attraverso il loro impiego.

I militari dell'Arma dei Carabinieri sono tenuti al rispetto delle disposizioni contenute nella pubblicazione SMD-G-010 "REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE UNIFORMI", ed. 1994, ed indossano le uniformi elencate nel "REGOLAMENTO SULLE UNIFORMI PER L'ARMA DEI CARABINIERI", la cui ultima edizione è stata approvata nel febbraio 2010.

L'uniforme è l'insieme organico dei capi di vestiario, di equipaggiamento e di accessori aventi specifica denominazione indossati dal militare, sia per lo svolgimento del servizio, sia al di fuori di esso, quale elemento distintivo della propria condizione.

Per ciascun tipo di uniforme esistono varianti stagionali e (fatta eccezione per quelle di servizio, combattimento e storiche) versioni da uomo e da donna.

Le uniformi dell'Arma dei Carabinieri si suddividono in: ordinarie, di servizio, di rappresentanza (per marescialli, brigadieri, appuntati e carabinieri), G.U.I./G.U.E. (per ufficiali), di campagna, storiche e da cerimonia.

Quelle di servizio, rappresentanza e G.U.I./G.U.E. sono sostanzialmente una derivazione delle ordinarie.

E' precluso l'uso di accessori non previsti dai citati testi regolamentari o comunque non autorizzati.